E-commerce, come iniziare il commercio elettronico

Un business da non perdere!

E-commerce

Autore
Postato il
Aggiornato il 28/10/2017


E-commerce, come iniziare il commercio elettronico

Con i mercati in continua evoluzione i canali tradizionali di vendita non bastano più per raggiungere i budget prefissati.

Molto spesso occorre cercare nuovi mercati e quindi nuovi clienti per dare respiro alle proprie vendite.
Tra i vari metodi a disposizione uno sicuramente molto valido ed in continua ascesa è rappresentato dall’ e-commerce o commercio elettronico.

Per un’azienda o il professionista che si occupano di vendere beni e/o servizi diventa quindi fondamentale essere presenti sul web con una piattaforma di commercio elettronico e quindi dare la possibilità ad un numero teoricamente infinito di clienti potenziali di effettuare l’acquisto a distanza, in qualsiasi orario e nella massima sicurezza.

Il primo vantaggio per i futuri clienti è quello di "visitare" i vostri uffici (catalogo on line) e valutare i prodotti servizi che offrite e magari di effettuare l'acquisto, senza limiti di tempo ed in qualsiasi luogo collegato alla rete.

Un altro vantaggio potrebbe essere quello di acquisire il cliente attraverso l'iscrizione ad una newsletter per farlo acquistare in futuro o magari solo per fargli conoscere o ricordare il vostro brand.

Per avviare un e-commerce occorrono alcuni passi iniziali che possono essere incrementati in base al volume d’affari che si sviluppa nel tempo.

Occorre innanzitutto una piattaforma web di e-commerce con il catalogo prodotti il carrello, una piattaforma per i pagamenti ed una per le spedizioni.

Poi serve una buona campagna pubblicitaria iniziale per promuovere sul web il commercio elettronico attraverso annunci di advertising e sui social senza trascurare la Seo per posizionarsi in alto nei risultati dei motori di ricerca.

Quindi in realtà per iniziare a vendere on line non serve fare grossi investimenti o avere organizzazioni enormi, si può partire con piccoli step, iniziare a vendere e poi incrementare. Con piccoli investimenti proporzionati.

E-commerce quindi significa Business:

Un business da non perdere!

Se vuoi maggiori informazioni o conoscere quanto costa realizzarlo chiedimi pure unPreventivo gratuito

logo pubblisher
Awebdesign
Copia link:
commercio elettronico
ecommerce
catalogo prodotti

Vuoi saperne di più? Fammi una domanda!

I dati saranno trattati secondo le norme del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" unicamente per rispondere alla richiesta fatta nel presente modulo.

Cerca nel blog


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog potrebbero essere tratte da internet e pertanto considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via . Saranno immediatamente rimosse. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.