Search engine optimization a cosa serve e come funziona

La seo è per tutti

Search engine optimization a cosa serve e come funziona

Della search engine optimization se ne parla un po' dappertutto ma per i non addetti ai lavori non è abbastanza chiara la sua utilità soprattutto per i siti web aziendali.

Partiamo subito con un esempio: Ho realizzato un sito bellissimo e ricco di contenuti e lo pubblico on line.

Innanzitutto prima che venga indicizzato dai motori di ricerca passano un bel po' di giorni e poi, come ulteriore fattore, ci sono già on line tantissimi siti che trattano lo stesso prodotto, servizio o contenuti.
Per cui risulterà che il mio bellissimo sito web non rientra nelle prime pagine dei motori di ricerca e nemmeno nelle prime 50 posizioni!

Questo è un bel problema perchè significa che, quando un utente effettua una ricerca ed inserisce una parola chiave che dovrebbe portarlo sul mio sito web, quest'ultimo è talmente basso in classifica (quindi in genere oltre la 50a posizione) che non sarà quasi mai visualizzato e quindi il prodotto o servizio o l'articolo non saranno visualizzati da nessuno!

Ottimizzare il sito web aziendale

La SEO indica una serie di azioni volte a far salire in classifica il sito web al fine di farlo risultare nelle prime pagine dei motori di ricerca o addirittura nelle primissime posizioni.

Utilizzando una serie di software ed un bel po' di conoscenze tecniche il professionista seo analizza le pagine del sito, ne determina la posizione nel motore di ricerca (rank o ranking), determina la qualità dei contenuti rispetto le parole chiave che si vogliono utilizzare, analizza il link che rimandano al sito (back link ed internal link), analizza la qualità del codice.

Fatto questo si comincia a modificare la pagina web al fine di adeguare il più possibile testo e  altri fattori  ai siti che sono nelle prime posizioni facendo in modo che il motore di ricerca analizzando la pagina con il suo algoritmo (che è segreto) le dia un punteggio simile a quelle nelle prime posizioni e la sposti in alto in classifica.

Tutto ciò ovviamente richiede un'ottima conoscenza tecnica e molto tempo sia per la realizzazione della campagna seo sia per dar tempo al motore di analizzare la pagina modificata e portarla in alto. Ne consegue che una campagna SEO ha senso se protrae nel tempo (parliamo di almeno sei mesi) e quindi in azienda il ROI (Return of Investment) dell'investimento seo è considerato a medio o lungo termine.

Quindi se da un lato abbiamo un investimento da pagare per il professionista seo dall'altro qual'è il vantaggio per l'azienda, il lavoratore autonomo o per un'associazione che inizia una campagna seo sul proprio sito?

Tutti i vantaggi della SEO

Per scoprire tutti i vantaggi basta pensare a cosa facciamo quando cerchiamo qualcosa in Google:

  1. digitiamo la parola chiave
  2. Ci aspettiamo di trovare subito ciò che cerchiamo
  3. Di solito non andiamo oltre la seconda o terza pagina!

Quindi se il mio sito si trova in alto nella prima o seconda pagina avrò molta più probabilità di essere visitato e quindi di proporre i miei contenuti, prodotti o servizi,  altrimenti il sito rimarrà una bellissima ma poco utile vetrina sul web

Si ma il mio sito web aziendale sarà il primo?

In realtà fermo restando la possibilità per qualsiasi sito di diventare primo, ci sono una serie di fattori molto complessi da considerare.
Comunque adottando le opportune tecniche c'è la certezza nel tempo di salire in classifica e di rientrare nelle prime posizioni o anche nella prima.

Categoria: Seo
Postato il 21/06/2017
Aggiornato il 14/04/2020